venerdì 9 giugno 2017

I colori delle emozioni

Vivace e interattivo ☼☼☼



Anna Llenas, Gribaudo (2014) - pag. 24 

C'è un mostro, molto peloso e molto colorato.
Oggi si è svegliato confuso, si sente strano e non capisce perchè...
Ma noi lo sappiamo: le sue emozioni si sono tutte mescolate, che pasticcio!



Dalla copertina cartonata e sagomata come una cornice, entriamo fisicamente nel libro e ci facciamo sorprendere da bellissime soluzioni pop-up.
Un mostricciattolo dall'aria afflitta cammina da una pagina all'altra.

La confusione emotiva che prova è rappresentata in modo assai efficace dall'autrice, Anna Llenas: una spirale contorta di pallini colorati.


Il povero mostro è sempre più perplesso ma, per fortuna, tutto questo caos si può riordinare per benino; basta prendere tutte le emozioni e inserirle ognuna in un barattolo.
Ma prima bisogna imparare a riconoscerle e dividerle... ci proviamo?


Tutti le abbiamo provate, e le riproveremo, più di una volta.
Per esempio l'allegria che colore può avere se non il colore del sole!

E l'autrice ci dice anche cosa ci succede quando siamo allegri: ridiamo, balliamo e abbiamo voglia di giocare con tutti!


Al contrario la tristezza ci fa chiudere in noi stessi e si accompagna alla solitudine.
Da nuvole di cartone piovono fili di cotone azzurro sopra le nostre teste...


E non parliamo di quando sperimentiamo la rabbia!
Uuuuhhh, ci sentiamo esplodere e diventiamo tutti caldi e rossi come un pomodoro.
Ora il mostro fa davvero spavento...


Quano la paura ci assale diventiamo piccoli, piccoli e il mondo sembra diventare in bianco e nero.
Sprofondiamo in un intricato e tetro bosco di carta, assieme al mostrino che trema spaesato...


Quando superiamo tutte le nostre ansie, però, ritroviamo la pace e la calma.
Il mondo si fa verde, come la natura... quanto è rilassante sonnecchiare in un giardino! 


Ora che abbiamo riconosciuto tutte le nostre emozioni siamo pronti a metterle nei loro barattolini.
Lì le possiamo conservare e tirarle fuori solo quando serve.
Con un po' di ordine, tutto funziona meglio!


Ma... ops!
Una nuova sensazione si sta palesando, tutta rosa e sorridente... cosa sarà mai?
Tu lo indovini?


I colori delle emozioni è un albo dalla semplicità disarmante e, allo stesso tempo, dall'efficacia più profonda.
Con un disegno schizzato, colori vivaci e elementi tridimensionali a pop-up, ci regala una sorpresa dopo l'altra, la voglia di scoprire di più e girar pagina e, soprattutto, ci invita a riconoscere tutte quelle emozioni che spesso sentiamo mescolate dentro di noi.

Questo libro è come un gioco, divertente e utilissimo.
E alla fine ci sentiamo rinfrancati e siamo pronti a
rileggerlo daccapo.

Consigliatissimo!

Target: per tutti tutti


Buone Letture!

Nessun commento: